Scarpe

Da abbinare all’abito classico, Ader Milano predilige calzature prodotte con lavorazione della suola con il metodo Goodyear che consiste nella seguente tecnica: un guardolo, cioè una striscia di materiale, solitamente di cuoio morbido che corre attorno all’intero perimetro della scarpa, viene cucito prima al sottopiede e alla tomaia e poi alla suola. Il fissaggio tra guardolo, sottopiede, tomaia e suola viene eseguito con una cucitura o da una combinazione tra cucitura e collante. Questo permette di avere una calzatura molto comoda e resistente, che può essere risuolata anche molte volte.

Nello spazio che rimane tra il sottopiede e la suola viene inserito un materiale poroso e traspirante: il più utilizzato è il sughero. Si tratta di un dettaglio molto importante perché moltiplica la durata dell’accessorio per un tempo superiore alla media delle calzature in commercio.
Inoltre, la lavorazione Goodyear consente di realizzare scarpe estremamente comode che si accompagnano in modo armonioso alla forma del piede, dando una sensazione di leggerezza anche dopo diverse ore di utilizzo.